Time Out
26/09/2016 às 12:45
Cabeçalho

PRECAMPIONATO C8: PARTENZA SPRINT DEL ROALBA

GIRONE 1

Il Torneo Precampionato Time Out parte subito con una partita di cartello: sul terreno di Via Scialoja va in scena la rivincita della semifinale della stagione 2015-2016, con l'ASD Nuova Romania che riesce nuovamente a spuntarla di misura sugli Ignorants. Il primo tempo è ad alto tasso di spettacolarità, caratterizzato da continui capovolgimenti di fronte e giocate di pregevole fattura: sblocca il match per i padroni di casa Roberto Vallone, che mette a frutto uno schema su calcio di punizione e trafigge imparabilmente Crismaru. La replica di Dan Staicu & Co. non si fa attendere: Iftime approfitta di un malinteso tra portiere e difensore avversari e pareggia immediatamente. Gli Ignorants non si perdono d'animo e tornano nuovamente in vantaggio con D'Alcamo, ma ancora Iftime ristabilisce l'equilibrio trasformando un calcio di rigore. Poco prima del riposo però, Ignorants ancora avanti con Bagnulo e prima frazione che si chiude con uno spettacolare 3-2. Nella ripresa la Nuova Romania spinge decisa sull'acceleratore alla ricerca del pareggio, che ottiene grazie a un'autorete di Pinto: quando il match sembra avviato verso il risultato di parità, nell'ultimo giro di lancette Floresteanu trova il guizzo vincente per regalare ai suoi i primi 3 punti della stagione.


Serata super per il Reer di Rino Licciardi nella prima partita ufficiale della stagione: i ragazzi del ReeR passano con largo punteggio in un match nel quale l'Edilrobassomero non ha comunque sfigurato a dispetto dello score finale. I ragazzi capitanati da Luca Giampietro passano infatti in vantaggio per primi grazie a Panero, che sblocca il tabellino con la prima delle sue reti della serata: al termine di un match giocato con grinta e orgoglio metterà a segno una tripletta, realizzando tutte le reti della sua squadra. Una volta in svantaggio il ReeR reagisce con veemenza e si scatena il bomber Daggiano, che prima del riposo infila un poker strepitoso che consente ai suoi di prendere il largo già a metà partita. La seconda rete di Panero verso la fine della prima frazione accorcia comunque le distanze. Nella ripresa il ReeR allunga definitivamente con la doppietta di Petullo e le marcature di Shaker e ancora Daggiano. Prima del fischio finale Panero sigla la sua tripletta personale.



GIRONE 2

Nel Girone 2 partono bene Arsenal Suceava e Industrial Service: i ragazzi capitanati da Lucian Cutas hanno la meglio sull'esordiente FLR, grazie alla doppietta di Raileanu e alla rete di Bogdan Hitu. Per FLR a segno Gabriele Schettino.

Più larga l'affermazione della compagine di Omar Ez zaaf, che supera il Café 188 con Tatò, Cipriani e il nuovo acquisto Di Gangi in grande spolvero (una doppietta a testa); completano l'opera Emiliano Pirozzoli e Torres, mentre il pacchetto arretrato mette in mostra la consueta affidabilità e Gianluca Perna mantiene la sua porta inviolata.



GIRONE 3

Molto equilibrio nel terzo raggruppamento, con la vittoria di misura del Leicester (ex Seleccion) sul Boca Senior e il pareggio tra FC Romania 2015 e Vecchie Glorie. Capitan Alberto Insalata e Fabio Giglio (doppietta) regalano i 3 punti al Leicester, alla compagine di Ruggiero di Lillo, comunque protagonista di una prestazione gagliarda, non bastano le reti di Tosarini e Decuzzi.

Si spartiscono la posta Romania 2015 e Vecchie Glorie al termine di una partita equilibrata, corretta e ben giocata da entrambe le compagini: a Sturzu e Antoci rispondono Cifarelli e Scamardi, a sancire un giusto pareggio.



GIRONE 4

Il match tra il Cit Turin e il Roalba è caratterizzato da un primo tempo molto equilibrato, giocato a ritmi elevati da entrambe le squadre. La prima occasione è del Cit Turin, con Gramaglia che dopo una bella triangolazione calcia alto da pochi passi. Poi è il Roalba ad andare vicino al gol con Ciuraru e con Iosub, fermato dal portiere Simeone. A metà tempo il Roalba va in vantaggio con Ciuraru e cinque minuti dopo il Cit Turin pareggia con un tiro da fuori area di Salvadori che viene toccato da un difensore spiazzando il portiere Guidea. Nel secondo tempo il Cit Turin non avendo cambi cala notevolmente per la stanchezza, ma nel primo quarto d'ora si difende bene e crea anche delle buone occasioni in ripartenza. Il Roalba però va vicino al gol con un palo esterno colpito da Tanciu e con Hutusoru. A dieci minuti dalla fine Anchidin segna il 2 a 1. Il Cit Turin nonostante la stanchezza avanza il baricentro ma in contropiede il Roalba dilaga con Ciuraru, Tanciu e Hutusoru.

Nel seondo match del girone, tornano in Time Out i Galdiators, che dopo un anno di assenza si misurano nella prima giornata con il Barracuda: prevale alla fine la formazione di Vincenzo Cristao, che sfrutta la serata di vene di Serafino Di Fazio (doppietta), con Spica e Bonfiglio che arrotondano il punteggio. Per i Gladiators di capitan Cerbarano segnano Trovato e Russo.


0 Gostei

Gostei
Siga toda a informação da competição em seu telefone móvel iPhone ou Android
Patrocinadores
Molecola
La Cola Italiana
Ver Molecola
Idea Up Comunication
IDEAUP offre consulenza, progettazione e realizzazione nel settore della comunicazione.
Ver Idea Up Comunication
Esatour
Esatour promuove con successo i principali eventi sportivi in Italia ed Europa
Ver Esatour

Seu navegador não foi capaz de carregar todos os recursos de nossa web, é possível que tenha sido bloqueados por um firewall, um proxy, algum complemento ou a configuração de seu navegador.

Pode clicar Ctrl + F5 ou Ctrl + Shift + R para forçar seu navegador a tentar descarregá-los novamente, ou se isto não funcionar, utilizar outro navegador ou contatar seu administrador de sistema ou provedor de Internet para solucionar este problema.